Il Portale delle Associazioni

Consulenza per aprire e gestire Associazioni ed Enti No Profit
a cura dell'avvocato Nicola Ferrante

Condivi con...

Il portale delle associazioni

  • SCARICA EBOOK
    Gestionale e il formulario per associazioni ed enti no profit. Visita la sezione Download ebook
  • SOFTWARE Assimplo ®
    Gestionale online per la tua associazione
  • CONSULENZA
    Per costituire associazioni, onlus, associazioni sportive e altri enti

Regime fiscale delle prestazioni rese ai non associati di ASD e SSD

La Legge 398/1991 ha previsto per le società ed associazioni sportive dilettantistiche un regime fiscale agevolato. Riguardo all’applicazione di tale regime in luogo dell’articolo148 comma 3 del TUIR, i soggetti che primariamente possono godere delle attività svolte dalle ASD e dalle SSD non lucrative sono gli associati o soci, ma possono rientrarvi anche i soggetti frequentatori e/o praticanti che non rivestono la qualifica di soci o associati, a condizione che i destinatari delle attività risultino tesserati della Federazione Sportiva Nazionale, dell’Ente di Promozione Sportiva o della Disciplina Sportiva Associata cui è affiliato l’ASD o SSD. Fuori da questi casi, le attività assumono rilevanza ai fini impositivi. Le attività soggette a regime fiscale agevolato devono essere in diretta attuazione degli scopi istituzionali, vincolati al principio di democraticità per quanto riguarda gli associati. Per quanto riguarda i soggetti tesserati dalle rispettive organizzazioni nazionali, ma non associati o soci delle ASD o SSD, nei confronti degli stessi non gravano gli obblighi relativi all’attuazione del principio di democraticità.

gestionale associazioni no profit

Contatta l'esperto



Fai click nel quadratino sottostante, di fianco la scritta "Non sono un robot"

 

Come il 90% dei siti web, utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione.
La direttiva UE ci impone di farlo notare, ecco il perché di questo fastidioso pop-up. Privacy policy